Home » App & Gaming » Paramount+ arriva il 4 Marzo: il servizio di streaming ha già tanti contenuti
Paramount+

Paramount+ arriva il 4 Marzo: il servizio di streaming ha già tanti contenuti

di Patrizia Maimone

La fruizione di contenuti di intrattenimento via streaming ha ormai preso piede a livello globale. Sono molte le aziende impegnate nel settore come, ad esempio, Disney Plus, Netflix e Amazon Prime. A partire dal 4 marzo 2021 farà il suo debutto Paramount+, la novità di ViacomCBS che porterà con sé tantissime novità a prezzi competitivi. Almeno agli inizi, però, non arriverà in Italia e in altre zone d’Europa. Vale però la pena vedere da vicino i piani proposti e i relativi costi.

Paramount+, data di lancio e prime novità

Paramount Plus sarà disponibile negli USA dal 4 marzo 2021. Chiunque lo volesse utilizzare, potrà scegliere diverse alternative. Potrà, infatti, farlo attraverso il sito “paramountplus.com”, utilizzare l’apposita applicazione Paramount+ sia su iOS che su Android o mediante i televisori compatibili. I primi a poterne approfittare saranno, come detto, i cittadini statunitensi. Il 25 marzo sarà la volta dei Paesi del Nord Europa. Anche l’Australia riceverà il servizio entro l’anno in corso anche se una data precisa non è stata ancora comunicata.

Sin dal momento del lancio ufficiale, Paramount Plus sarà completamente personalizzabile. Ognuno, quindi, potrà rendere la piattaforma congeniale ai propri gusti con la possibilità di creare fino a 6 profili differenti. La Home Page personalizzata, comunque, non sarà la sola novità. In termini di sicurezza sarà possibile attivare il Parental Control ed impedire la visione di contenuti “pericolosi” ai piccoli di casa.

Piani di abbonamento e contenuti

I piani previsti per gli abbonati a Paramount Plus saranno due: il Premium e il Base. Di questi, però, solo il Premium sarà subito disponibile. Per la versione base si dovrà attendere giugno 2021.

  • Il piano Premium costerà 9,99 dollari al mese e consentirà di seguire lo sport in diretta (compresa la UEFA), notiziari in onda 24 ore su 24, documentari, contenuti in 4K, Dolby Vision e HDR oltre che la possibilità di scaricare contenuti dai propri dispositivi portatili. Chi, inoltre, deciderà di sottoscrivere questo abbonamento non avrà pubblicità nei contenuti on demand.
  • Il piano Base costerà 4,99 dollari/mese e, come anticipato, arriverà a cavallo tra la primavera e l’estate. Offrirà anch’esso una quantità notevole di contenuti (compreso sport ed intrattenimento) ma, stavolta, sarà prevista la pubblicità tra una pausa e l’altra.

I contenuti, lo abbiamo visto, saranno tantissimi e spazieranno dallo sport, alle notizie, all’intrattenimento, ai contenuti originali proposti su Paramount+ a poco tempo dall’uscita nei cinema. Non mancheranno i contenuti dedicati ai più piccoli tra cui oltre 7.000 episodi di programmi dedicati. Che dire, poi, delle oltre 5.000 puntate di reality show previste per i primi anni? Un’offerta, insomma, molto ricca. Non rimane che attendere se tutto questo arriverà anche in Italia e quando. Ulteriori aggiornamenti arriveranno nei prossimi giorni. Rimanete connessi!

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti