Top 5 migliore smartphone di fine 2016

Gli smartphone hanno rivoluzionato la nostra vita virtuale e non solo: sebbene molti li definiscano degli apparecchi diabolici, non c’è dubbio sul fatto che hanno semplificato moltissimo perfino la nostra vita di tutti i giorni. I telefoni cellulari oggi sono praticamente dei PC che abbiamo in tasca, non a caso le statistiche riportano che stanno sostituendo computer e notebook. Grazie al miglior smartphone si può fare praticamente qualsiasi cosa che si possa fare con un computer fisso o un PC portatile, mancano solamente i videogiochi Windows al massimo della potenza e i programmi professionali avanzati. Con gli smartphone Android e con gli Apple iPhone si può vedere film, scattare foto ad altissimi livelli con la fotocamera, navigare in internet, scaricare app gratis in grandissime quantità che permettono di fare qualsiasi cosa.

E questo vale ormai non solo per i migliori smartphone top di gamma, ma anche per gli smartphone economici e gli smartphone cinesi dual SIM e non con un ottimo rapporto qualità prezzo nelle offerte smartphone. A differenza del miglior smartphone economico di fascia media sui 200 euro però, il migliore smartphone top di gamma offre delle prestazioni eccelse che non creano problemi con nessun tipo di utilizzo. Potete stressarlo e sfinirlo, ma sarete esausti prima voi. Senza contare la qualità costruttiva, il modo in cui scattano le foto i migliori smartphone Android e tanti altri pregi. I prezzi smartphone salgono man mano che ci si avvicina al migliore smartphone, ma ne vale assolutamente la pena anche rispetto ai cellulari in offerta. Questo vale specialmente se volete trovare il migliore smartphone per gaming, lavoro o utilizzo multimediale. I telefoni cellulari top di gamma vincono in ogni confronto col sistema operativo e sono impeccabili grazie alle ultime tecnologie.

E’ però vero che le case produttrici che hanno telefonini in vendita su tutte le fasce di prezzo smartphone sono tantissime. Abbiamo i terminali più famosi come i migliori smartphone Samsung, le offerte cellulari Huawei sottocosto e non nelle promozioni, Sony, ma anche moltissime altre più underground che sfornano sempre nuovi smartphone da aggiungere alla classifica smartphone, per raggiungere l’obiettivo del migliore smartphone in un determinato ambito (come autonomia batteria, fotocamera e altro) o in assoluto. Diventa quindi difficilissimo stabilire qual è il migliore smartphone e quindi quale smartphone comprare online o acquistare nei negozi per qualcuno che non è significativamente esperto del settore. Dopo avervi mostrato la top 5 migliori smartphone Sony e la top 5 migliori smartphone con doppia fotocamera, ecco a voi la definitiva top 5 migliore smartphone di fine 2016.

Migliore smartphone – 5) Sony Xperia XZ

migliori smartphone

E’ l’ultimo originale e devastante migliore smartphone top di gamma di casa Sony ad aprire la classifica smartphone migliore al mondo, perchè in praticamente tutti i campi presenta una resa eccezionale. Il suo impeccabile assemblaggio ha la peculiarità di fornire una buona ergonomia grazie a delle forme stondate sui bordi e una buona compattezza. In quanto ai materiali troviamo una cornice in plastica ed un retro in uno speciale tipo di resistente alluminio che è stato brevettato dalla casa produttrice, a cui è stato dato il nome ALKALEIDO. E’ presente anche la certificazione IP68 che lo rende resistente all’acqua e alla polvere a livello massimo: ci potrete quindi effettuare immersioni. Con 5,2 pollici di diagonale lo schermo visualizza le immagini ad una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Il pannello si contraddistingue per avere una luminosità letteralmente accecante; ottimi anche gli angoli di visione e la resa del colore.

Tra la componentistica hardware militano un processore quad core Snapdragon 820 da 2,15 Ghz (tra i 2 più potenti di Qualcomm), 3 GB di memoria RAM e ben 64 GB di storage interno ulteriormente espandibile con micro SD. Sebbene il quantitativo di RAM non sia numericamente come quello del migliore smartphone top di gamma in commercio, le prestazioni sono comunque eccezionali. Sony è una maestra per quanto concerne l’ottimizzazione, e questo device è fluido e reattivo anche con gli utilizzi pesanti come gaming e multi tasking; nel gaming può scaldare un po’, ma nulla di eclatante. Ricordiamo, per chi ha una PS4, la funzione di Remote Play per giocare sullo schermo del telefono. La fotocamera è una delle migliori sul mercato con una risoluzione di 23 Megapixel, un sensore di spettro di colore ed un meccanismo di autofocus predittivo che riesce appunto a prevedere i movimenti dei soggetti.

Le foto sono sempre nitide e precise, con un alto livello di dettaglio in ogni condizione di luce. Il sensore registra anche i video in risoluzione 4K, e questi sono digitalmente stabilizzati in una maniera ineccepibile pur non essendoci uno stabilizzatore ottico. Interessante anche la fotocamera per i selfie da 13 Megapixel che vanta un’ampia angolazione visiva. La batteria ha una capacità di 2900 mAh se si fa un utilizzo intenso ha bisogno di una botta di ricarica a cena, mentre ha una autonomia accettabile con un uso moderato. E’ supportato lo standard di ricarica (molto) rapida Quick Charge 3.0, ma dovrete acquistare un caricabatterie apposito per usufruirne. Ecco il link per acquistare il quinto migliore smartphone direttamente da Amazon: Sony Xperia XZ Smartphone (13,2 cm (5,2 pollici), memoria 32 GB, Android 6.0)

Migliore smartphone – 4) HTC 10

migliori smartphone

HTC se l’è passata un po’ brutta per un periodo dal punto di vista finanziario, ma ne è venuta fuori con un top di gamma di ultima generazione completo praticamente di tutto, con la solita qualità che ha sempre contraddistinto questa azienda e anche di più. Rispetto agli smartphone cinesi e ad altri flagship della concorrenza costa un po’ di più è innegabile, ma acquistandolo si ha tra le mani un dispositivo a dir poco impeccabile perchè non ha nulla da invidiare al migliore smartphone di casa produttrice alcuna. Il primo plauso che va levato a questo device va al fatto che si tratta del migliore smartphone per qualità costruttiva fra tutti i principali top di gamma sul mercato. La sua scocca completamente in metallo è estremamente resistente ad urti anche di alta entità. Tra l’altro si tratta di un design durevole perchè i materiali e l’assemblaggio sono di altissima qualità. I bordi smussati oltre a donargli un bel tocco di classe gli danno anche una buona ergonomia.

Il device non si può immergere in acqua ma ha la certificazione IP53 che lo fa diventare resistente alla polvere e agli schizzi. Lo schermo è eccelso: ha dimensioni di 5,2 pollici mentre la risoluzione a cui visualizza le immagini è Quad HD con 1440 x 2560 pixel. Spicca in particolar modo la resa cromatica e la definizione, con immagini che appaiono sempre nitidissime e con colori accesi e naturali allo stesso tempo. E’ uno schermo adatto anche alla realtà virtuale, e non pecca nemmeno in luminosità. L’arsenale hardware è composto da un processore quad core Qualcomm Snapdragon 820 che gira a 2,15 Ghz di frequenza, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna che si espande ulteriormente tramite micro SD. Il sistema operativo del robottino verde deve ancora diventare abbastanza avanzato da mettere in difficoltà questo smartphone. A livello prestazionale non ha nulla da temere con nessuno utilizzo, e resta sempre supersonico oltre che capace di reggere alti carichi di app e il gaming.

C’è da segnalare anche una sopraffina qualità dell’audio proveniente dagli speaker, equipaggiati con la famosa tecnologia BoomSound. Questo dispositivo pur essendo impeccabile in tutti gli altri ambiti non delude nemmeno nel comparto fotografico con il suo obiettivo da 12 Megapixel con apertura f/1.8. Grazie ad un meccanismo di autofocus laser la messa a fuoco è sempre molto precisa, le foto appaiono quindi nitide e il livello di definizione è molto alto; si registrano anche i video in 4K. Concludiamo con una batteria da 3000 mAh di capacità che se non viene stressata proprio al massimo riesce a portarci a letto. E’ supportata la ricarica rapida grazie allo standard Qualcomm Quick Charge 3.0. Ecco il link per acquistare il quarto migliore smartphone direttamente da Amazon: HTC 10 Smartphone, 5.2″ Super LCD 5, Qualcomm Snapdragon 820, 32 GB, 4 GB RAM, Android, Grigio carbonio

Migliore smartphone – 3) Huawei Mate 9

migliore smartphone

Il nuovo Huawei Mate 9 è un phablet unico nel suo genere ed è un concentrato di stile e potenza che strizza l’occhio anche alla produttività. Si tratta praticamente del migliore smartphone adatto a sostituire il defunto Samsung Galaxy Note 7 ed ha caratteristiche spaventose. La terza casa produttrice al mondo sul mercato smartphone ha riposto una grande attenzione al design, non solo come qualità costruttiva ma anche ottimizzando al meglio le cornici. L’estetica è tutta in metallo e si nota una grande accortezza per quanto riguarda i minimi particolari, con un assemblaggio che definirlo perfetto è un eufemismo. Questo terminale è adatto per l’uso multimediale e la produttività perchè ha uno schermo molto ampio da 5,9 pollici che fornirà il massimo comfort nell’utilizzo serio. La risoluzione a cui mostra le immagini è la Full HD con 1080 x 1920 pixel.

Le immagini appaiono molto nitide, gli angoli di visione sono assoluti ed anche la luminosità è molo alta. Il lato hardware vede le ultimissime tecnologie di Huawei grazie al processore octa core HiSilicon Kirin 960 da 2,4 Ghz di frequenza, il più potente della casa produttrice. La memoria RAM è di 4 GB, mentre lo storage interno è da 64 GB ed è di tipo UFS 2.1, quindi velocissimo nel trasferimento dati. Non manca lo slot micro SD per espandere la memoria. Trattandosi di uno dei più recenti smartphone ed essendo realizzato da Huawei come performance è veramente una scheggia. Velocissimo e fluido come interfaccia, è capace di sopportare le app più pesanti e i videogiochi più avanzati. Anche in multi tasking sfrenato non si nota nessun rallentamento. Si riconferma la collaborazione con Leica per il sensore fotografico posteriore che ancora una volta è una doppia fotocamera, ma stavolta aumenta la risoluzione di uno dei due obiettivi.

I sensori sono rispettivamente da 20 e 12 Megapixel di risoluzione, ed il primo scatta in bianco e nero e riesce a catturare un quantitativo considerevole di luce per offrire una eccellente definizione in tutti gli ambiti. E’ presente anche uno stabilizzatore ottico che rende più precisi i video, e la possibilità di registrare in risoluzione 4K. Altro punto di forza è infine la batteria che ha una capacità di ben 4000 mAh (supporta la ricarica rapida): con un uso non stressato potete farci due giorni di autonomia, mentre con un utilizzo intenso bene o male si va a letto con la batteria non completamente scarica. Possiamo definire questo dispositivo il migliore smartphone extra large. Ecco il link per acquistare il terzo migliore smartphone direttamente da Amazon: Huawei 51090VQY Mate 9 Smartphone, Argento

Migliore smartphone – 2) Apple iPhone 7 Plus

migliori smartphone

iPhone 7 Plus è il più potente top di gamma di casa Apple ed anche tra gli smartphone più costosi al mondo (nella variante con lo storage interno massimo da 128 GB): per questo c’è un motivo. Non esiste nessuno smartphone che sia più potente di questo modello per quanto concerne le prestazioni. L’ottimizzazione impeccabile del sistema operativo iOS realizzato proprio su misura per lui lo rende il migliore smartphone per stabilità e reattività del mondo. Contribuisce a renderlo il migliore smartphone per performance anche un comparto hardware molto potente che vede in prima linea il primo processore quad core di Cupertino: Apple A10 Fusion con una frequenza di 2,3 Ghz. Si tratta anche del primo melafonino con ben 3 GB di memoria RAM, e questi componenti su iOS sono molto più valorizzati. Le applicazioni vengono aperte in modo fulmineo e non si arrestano praticamente mai.

Per quanto riguarda il design, abbiamo un corpo davvero molto sottile realizzato interamente in metallo con una ottima qualità costruttiva e un assemblaggio di valore. Per la prima volta nella storia dell’iPhone è stata aggiunta anche una certificazione per la resistenza all’acqua e alla polvere: la IP67 che permette le immersioni fino ad un metro di profondità per un massimo di 30 minuti. Peccato per l’assenza del jack audio, che in compenso è stato sostituito da un adattatore Lightning da un lato e jack 3,5 mm dall’altro incluso nella confezione. Lo schermo ha una diagonale di 5,5 pollici e la sua risoluzione è Full HD con 1080 x 1920 pixel: è sicuramente uno dei migliori pannelli IPS sul mercato. I colori escono letteralmente dallo schermo e sono molto fedeli, con anche un’ottima luminosità e buona oleofobicità.

C’è anche il 3D Touch, una speciale tecnologia che permette al display di riconoscere l’intensità della pressione esercitata dal tocco per sbloccare nuove opzioni nell’interfaccia utente. Sul retro troviamo la prima doppia fotocamera di casa Apple, che ha una risoluzione di 12 Megapixel, e soprattutto il primo zoom ottico inserito su uno smartphone, che arriva a 2x (facendo saltare quello digitale a 10x). In un po’ tutte le condizioni di luce le foto hanno una buona resa, con una grande quantità di dettaglio catturato; si possono anche registrare video in risoluzione 4K. Per finire la batteria è da soli 2900 mAh di capacità ma è ottimizzata in modo ineccepibile e per questo riesce ad arrivare con tutti gli utilizzi a fine giornata. Ecco il link per acquistare il secondo migliore smartphone direttamente da Amazon: Apple iPhone 7 Plus Smartphone 4G (Display: 5,5″ – 128 GB – iOS 10) Nero opaco [Francia]

Migliore smartphone – 1) Samsung Galaxy S7 Edge

migliori smartphone

Samsung Galaxy S7 Edge merita il primato di migliore smartphone in assoluto non solo per aver saputo magneticamente attrarre a sè la stragrande maggioranza degli acquirenti nel tempo. Ma anche perchè la casa produttrice coreana è riuscita a realizzare quello che la maggior parte della gente considera lo smartphone perfetto. Non c’è caratteristica in cui questo device non eccelle, e se ci aggiungiamo il più grande tocco di classe del mercato a livello estetico otteniamo un terminale che ci si può sbilanciare a definire onnipotente sotto un po’ tutti gli ambiti. Il suo design è fatto con materiali premium: vetro per la scocca posteriore e metallo per il frame, il tutto impreziosito da un bellissimo schermo curvo ai lati che ha fatto impazzire milioni di persone le quali lo considerano il migliore smartphone esteticamente. E’ presente anche la certificazione IP68 per la resistenza all’acqua e alla polvere, grazie alla quale si possono effettuare immersioni fino a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti. Il display con la sua resa eccezionale è di sicuro tra i migliori pannelli al mondo: ha una diagonale di 5,5 pollici, una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel e vanta anche la tecnologia Super AMOLED.

Quest’ultima regala dei neri del tutto assoluti e colori molto accesi, oltre ad una delle luminosità più alte del mercato e angoli di visione totali. Grazie a questo schermo la maggior parte del pubblico lo considera anche il migliore smartphone per qualità visiva. C’è anche la modalità Always On che visualizza ora e notifiche quando lo schermo è spento consumando pochissima batteria. Una batteria che ha una capacità di 3600 mAh e risulta in una autonomia davvero considerevole: con un uso medio si possono tranquillamente raggiungere i 2 giorni di autonomia, mentre con un uso intensivo non ne vorrà sapere di scaricarsi prima di fine serata. In generale, per la durata della batteria possiamo etichettare questo device come migliore smartphone per autonomia in questa classifica. Passando alla componentistica hardware, in questo device milita un processore octa core Samsung Exynos 8890 da 2,3 Ghz di frequenza massima (con sistema di raffreddamento a liquido). La CPU è surrogata da 4 GB di memoria RAM e un quantitativo di storage interno che ammonta a 32 GB, espandibile con micro SD.

E’ molto difficile attaccare questo smartphone nelle prestazioni con ogni utilizzo. Nonostante l’interfaccia TouchWiz sia ricca di feature il device è super reattivo e non presenta impuntamenti. Dimostra poi delle egregie performance anche in multi tasking e nel gaming, dove ha anche dei tool dedicati a livello software. Secondo molti la fotocamera è la migliore esistente sul mercato, e quindi abbiamo anche quello che è per molti il migliore smartphone per la fotografia. Con i suoi 12 Megapixel presenta la tecnologia dual pixel che garantisce pixel molto grandi in grado di catturare tantissima luce anche in condizioni circostanti penose. Ciò risulta in scatti uber dettagliati e privi di rumore digitale anche al buio, davvero notevole. Nonostante sia praticamente il migliore smartphone in tanti aspetti il suo prezzo comunque non si allinea ad iPhone, bensì rimane di molto inferiore come da tradizione. Ecco il link per acquistare il migliore smartphone direttamente da Amazon: Samsung G935 Galaxy S7 edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it